22nd of July, lecture by SMP at the Summer School of the Italian Society for the Study of Photograhy

| 0

SISF_Summer SchoolDal 18 al 23 luglio prossimi al Centro Studi Alpino dell’Università degli Studi della Tuscia, a Pieve Tesino (Treviso), torna la Summer School della Società Italiana per lo Studio della Fotografia. Sei giorni dedicati ad una formazione trasversale e interdisciplinare che pone la fotografia al centro di un’ampia rete culturale e quest’anno, insieme ai tanti docenti che appartengono ai differenti mondi professionali che ruotano intorno al “backstage” delle mostre, ci sarà anche la SMPhoto Conservation con una lezione dal titolo Materia photographica in mostra. Una sfida per il restauratore.

La lezione del 22 luglio tenuta da Sandra M. Petrillo esaminerà il caso della mostra storica The Bitter Years, l’ultima mostra curata da Edward Steichen nel 1962 come direttore del dipartimento di fotografia del MoMA di New York. Questa collezione appartiene oggi al Centre National de l’Audiovisuel (CNA) di Lussemburgo che nel 2012 l’ha riproposta mostra dopo un progetto di conservazione e restauro  curato dalla SMPhoto Conservation.

La lezione sarà l’occasione per presentare sia le varie casistiche nell’ambito delle mostre fotografiche, come “Photographic Inc – From Luxury Product to Mass Medium” attualmente esposta al Foto Museum di Anversa (FOMU), e sia l’approccio adottato da istituzioni specializzate nella fotografia contemporanea, come ad esempio il Moderna Museet di Stoccolma.

Per iscriverti al corso della Summer School 2016 puoi visitare il sito della SISF.

 

Lascia una risposta

4 × 1 =